Oltre a foto e video c’è di più: Instagram apre le porte allo shopping!

Introdotto nel paese a stelle e strisce a partire dallo scorso anno è finalmente arrivato anche in Italia. Di cosa stiamo parlando? Della possibilità di avere uno shop direttamente nel profilo Business del nostro profilo Instagram.

A livello globale oggi Instagram conta più di 25 milioni di profili Business e la nuova funzione promette strategie di marketing interessanti se ben strutturate nel social network preferito dai millennials. Questa nuova possibilità può rivelarsi utilissima per vendere su Instagram e pubblicizzare prodotti con lo scopo di aumentare gli introiti di un e-commerce.

Come funziona la sezione Shopping di Instagram?

Il processo è semplice: grazie alla Tab Vetrina del profilo aziendale Facebook è possibile collegare la funzione Shopping del profilo Instagram. Una volta attivata questa funzione ci permetterà di inserire i nuovi TAG di prodotto su foto già pubblicate o crearne direttamente di nuove in modalità “crea post”. Grazie a questi nuovi TAG prodotto Instagram gli utenti potranno “tappare” sulla foto e il TAG vetrina mostrerà direttamente nome e prezzo del prodotto. “Tappando” una seconda volta ci si potrà collegare alla pagina di destinazione dell’e-commerce: insomma, una vera e propria Call-To-Action.

  • Novità shopping feed Instagram

  • Instagram novità sezione shopping

  • Instagram prodotti da Facebook Vetrina

    vendere-su-instagram-sezione-shopping

    instagram-business-manager-shopping

    instagram-prodotti-shopping

    instagram-tag-prodotto-e-persona

    instagram-prodotti-shopping

  • Instagram opzioni di tag

  • Instagram tag prodotto

Si prevedono grandi sfide creative da parte dei brand che sapranno inventare nuovi modi di comunicare incanalando la loro genialità comunicativa per attrarre possibili clienti attraverso la funzione shopping Instagram.

Va però sottolineata una caratteristica piuttosto importante per tutti gli inserzionisti che si occupano di advertising su Instagram: come per molte novità introdotte dal gruppo di Cupertino al momento non è possibile sponsorizzare in modalità nativa il post Instagram se è presente il TAG prodotto sull’immagine.

Di conseguenza, ci sarà un coinvolgimento maggiore sulla pagina Instagram se i clienti sono già fidelizzati al brand.

Suggerimenti rapidi per migliorare il coinvolgimento degli utenti su Instagram:

  • Posta foto originali: tutto ciò che sembra troppo ritoccato ed editato o troppo perfetto non funzionerà.
  • Mostra ai tuoi follower i contenuti generati da altri utenti: sfrutta il reposting di immagini dei tuoi follower con il pack brandizzato o il prodotto per integrare la tua linea editoriale.
  • Avvia o intensifica l’attività di co-branding: per costruire la tua audience e condividere le tue passioni.
  • Non fare tutto per vendere: gli utenti di Instagram hanno bisogno di un motivo personale per seguire un’azienda, ricordalo sempre!

Ma se dovessimo parlare di qualche dato Instagram?

Solitamente i numeri sono noiosi, ma questi sono sbalorditivi: ecco di seguito una panoramica generale sulla crescita del social network Instagram dell’ultimo periodo:

  • 800 Milioni di utenti Instagram attivi mensilmente,
  • 500 Milioni di utenti attivi giornalieri,
  • Aumento annuale da 400 Milioni a 500 Milioni di utenti attivi,
  • 25 Milioni di profili aziendali Instagram attivi,
  • Il 60% delle persone dicono di scoprire nuovi prodotti su Instagram,
  • Il 70% degli utenti seguono un’azienda su Instagram,
  • Il 75% di utenti che intraprendono un’azione dopo aver visto un annuncio commerciale (ad esempio visitano il sito web, cercano, acquistano o raccontano ad un amico),
  • 000 sono gli Inserzionisti Instagram,
  • 150 Milioni di utenti Instagram Stories attivi ogni giorno in soli 5 mesi dal lancio,
  • Il 33% delle storie di Instagram più viste provengono da account aziendali,
  • Il 36% dei marchi B2C considera Instagram un punto cardine per il loro marketing sui social media,
  • Il 13% dei marchi B2B considera fondamentale Instagram per il loro social marketing,
  • Il 39% delle persone negli ultimi 3 mesi ha acquistatoarticoli di moda tramite smartphone o tablet.
  • Più di 180 milioni di interazioni tra aziende e persone su Instagram.

Oltre all’Italia, la funzione shopping di Instagram fa la sua comparsa anche in Regno Unito, Francia, Germania, Spagna, Canada, Brasile ed Australia.

“Are you ready for the shop? Are you ready for your strategy?”

Scopri ora con la video guida di MagillaGuerrilla, come aprire una scheda shopping su Instagram passo a passo:

Articolo realizzato da Carlo Battistini, Michelangelo Aquino e Matteo Giorgi.

Facebook
LinkedIn
Google+
https://magillaguerrilla.it/vendere-su-instagram-con-la-sezione-shopping
RSS
YouTube