Leila è una bambina somala di tredici anni. Lei non sa ancora bene a cosa sta andando incontro ma oggi subirà una mutilazione genitale.
Ogni giorno questa pratica viene effettuata in 30 paesi del mondo, andando a mutilare circa 44 milioni di bambine l’anno le cui storie però non vengono raccontate abbastanza.
Grazie a MagillaGuerrilla Action Aid ha potuto raccontare la storia di Leila e di tante altre ragazze per promuovere la sua campagna #nonmivolto contro le MGF (mutilazioni genitali femminili).

Sabato 5 Maggio in Piazza Gae Aulenti a Milano è comparsa una tenda somala. All’interno di questa tenda gli avventori sono stati chiamati a indossare un visore VR che li ha accompagnati a vivere in prima persona l’esperienza di Leila con la MGF. Il pubblico ha vissuto con lei i momenti che precedono questa pratica e sono stati chiamati a scegliere di cambiare il suo futuro e quelli di tante giovani donne.

Hanno preso parte all’esperienza di realtà virtuale anche la regista Maria Sole Tognazzi, il Direttore della Mostra del Cinema di Venezia Alberto Barbera, l’attrice Giulia Bevilacqua, l’Assessore Politiche Sociali, Salute e Diritti del Comune di Milano Pierfrancesco Majorino e Beatrice Costa, Responsabile del Dipartimento Programmi di ActionAid Italia.

L’esperienza immersiva realizzata da MagillaGuerrilla per Action Aid ha voluto mettere a servizio di una campagna così importante le nuovissime tecnologie di realtà virtuale che sempre più si stanno facendo strada nel mondo del digitale. MagillaGuerrilla si impegna ogni giorno a studiare le ultime novità e uscite per poter realizzare campagne dal forte impatto sul pubblico, creando contenuti originali che sfruttano gli strumenti che le nuove tecnologie ci mettono a disposizione.

Poter mettere al servizio di Action Aid e della campagna #nonmivolto le conoscenze in fatto di guerrilla e ambient marketing di Magilla è stata una sfida importante che ancora una volta ha dimostrato come gli strumenti di ultima generazione possano donare a una campagna del genere l’incisività necessaria per trasmetterne l’importanza al pubblico.

Clicca qui o qui per saperne di più riguardo questa attività di guerrilla marketing e realtà virtuale!

 

 

Facebook
LinkedIn
Google+
https://magillaguerrilla.it/magillaguerrilla-per-actionaid-realta-virtuale
RSS
YouTube