La Nasa ha annunciato la scoperta di un nuovo pianeta, simile alla Terra, e in poche ore l’hashtag #Kepler452 (anche se in realtà il vero nome del pianeta è Kepler 452-b) ha scalato la classifica dei Topic Trend. Come nei migliori eventi social-mediatici, diversi brand non si sono lasciati sfuggire l’occasione per qualche iniziativa di real-time marketing, sfruttando i vantaggi offerti da questo tipo di attività. Ceres è ormai famosa per “essere sempre sul pezzo“, ma è sempre necessario infilarsi in ogni evento? Fino a che punto il tentativo di strappare un sorriso agli utenti vale il rischio di cadere nel banale e far ridere di sè, piuttosto che con sè?

Facebook
LinkedIn
Google+
http://magillaguerrilla.it/storify-kepler-452-real-time-marketing/
RSS
YouTube

Storify di MagillaGuerrilla: il ritorno di #AstroSamantha visto dai brand

Sfruttare avvenimenti di interesse comune, possibilmente con una buona dose di creatività, può essere una strategia vincente per dare visibilità al proprio brand. Dopo l’eclissi, anche il ritorno di Samantha Cristoforetti è stata un’occasione da non perdere. Tra chi ha fatto leva sull’importanza di realizzare i propri sogni e chi sulla nostalgia dei propri prodotti […]

Leggi tutto